Il tempo non ha ombra
Fantasy , Racconti / September 26, 2012

I 12 gennaio 2009 Andy Glover si svegliò sbadigliando pigramente poco dopo le sette. Come al solito. Il sapore dell’alcool gl’impastava ancora la bocca in maniera fastidiosa, ma era il prezzo da pagare dopo una serata di bagordi. Continuava a stropicciare con le gambe il lenzuolo sotto il piumone, pur sapendo che non avrebbe potuto crogiolarsi a lungo in quel caldo tepore. Scostò appena la tendina della finestra di fianco al letto e constatò come anche quella giornata sarebbe stata pessima. Erano mesi che il tempo non offriva altro che pioggia e vento. I pochi sprazzi di sole comparivano tiepidi solo nelle ore centrali della giornata, per poi lasciare il posto al solito clima invernale assai meno gradevole, noioso e deprimente. Quella mattina non sarebbe stata differente. Nonostante Andy si fosse alzato in orario, il suo fisiologico ritardo l’aveva costretto a una furibonda corsa contro il tempo. Le sue lezioni dovevano cominciare in perfetto orario come ogni giorno, il preside della Duncan University non avrebbe tollerato eccezioni neppure dopo una serata passata a sbronzarsi. Confuso dalla fretta e dal mal di testa post divertimento, Andy aveva dimenticato che i suoi alunni non sarebbero stati in aula per via di una…