Un bollente weekend tra la neve (Pt. 2)
Racconti / November 17, 2013

Finisco la doccia, mi asciugo, esco dal bagno e lei è sotto le coperte , mi metto il pigiama. Prima di infilarmi dentro al letto decido di impostare la sveglia del telefono dopo un ora, così da andare ad aiutare gli altri con la cena. Poso il telefono, alzo un lembo della coperta e la vedo li bella, ma addormentata così con la più silenziosa silenzitudine e calma, mi infilo pure io sotto le coperte. Nel letto si stava effettivamente molto bene, il caldo ideale, poi sono super rilassato a causa della doccia e la fine è stata inevitabile, sono caduto pure io nel grande e profondo mondo del sonno e dei sogni, in un tempo assai breve. Sento il suono di una suoneria, mista a vibrazione, capisco immediatamente. Apro un occhio per osservare Andrea e dirle che dovevamo andare giù. Ma a mia brutta sorpresa davanti a me non vedo nessuno con molta fatica mi riprendo dal sonno, mi alzo e vado a controllare in bagno, busso, apro la porta e non c’è. Forse è andata giù, allora mi cambio di veste, rifaccio il letto e vado giù. Sento un gran casino di pentole e altre cose per la…